Heidi for President - IndieFolk/Brit/Post-Rock @ Reverso Unconventional Bistrot, Bari [19 novembre]

Heidi for President - IndieFolk/Brit/Post-Rock


59
19
novembre
21:00 - 23:59

 Pagina di evento
Reverso Unconventional Bistrot
Strada Vallisa n.79, 70100 Bari
HEIDI for President — IndieFolk/Brit/Post-Rock

Siamo solite ospitare band internazionali ma quando si hanno band di questo tipo in casa, felicemente, cambiamo rotta!
Loro sono gli Heidi for President, solo per il nome, dovrebbero essere nelle top ten di tutte le classifiche internazionali, vengono da un paese del tarantino, Palagiano, che come commentano loro stessi è a sud rispetto a certi posti del mondo, nord rispetto ad altri ma più di tutto, sanno far MUSICA!

Gli Heidi for President nascono da tre concetti: prati sonori con riff, suoni vocali e natura. Sergio dei riff, promette sempre di far crescere qualche fiorellino in più ogni volta che suona, accompagna e bruca con la sua chitarra; Annarella degli xilofoni, e Danilo delle giacche, ogni tanto sputano un violino e un basso acustico, ma spesso fanno delle voci uno strumento di piacere universale.
La natura poi avvolge, sorvola e asseconda il senso del dolce nero basso di Dario, un basso nero e rosso, con le chiome di ciliegio e il passo felpato della volte, del riffato galoppante e romantico di Bob, colla barba nera nera e il capello in cui i ghiri dormono contenti, e del cauto paziente ritmo dei tamburi di Paolo, che diventano ciottoli bagnati e pullulanti di vita. I concerti al completo sono all'insegna dell'indie corale, un pò brit per certi aspetti freschi, fa da padrona l'anima folk di sonagli, urletti e chitarre rumorose. In acustico si consumano scie di sonorità islandesi tra Sigur ròs e Of Monsters and Men, con intimità “devendriane+johnsoniane”, mentre al completo si fa largo uso di melodie brit tra XX e Arcade Fire, praticamente un indie folk di deriva post rock dove i silenzi nordici sono inondati dalla luce del sud.
Gli Heidi sono sempre alla ricerca di parole in fusione con la musica; suoni gutturali, striduli e nel contempo dolci, fino al sentimento del “suono comune”, ossia l’ascolto emotivo e senza sovrastrutture oggettive di significato. Per la band la musica deve emozionare, deve prendere con sé ogni singolo ascoltatore e traghettarlo all’interno di un lungo viaggio.
Felicemente sposati con la Rivolta Records.

Influenze
PRIMA:Arcade Fire,Sigur Ròs,Devendra Banhart
/POI: Antony & the Johnsons, Cloud Control, Let's Buy Happiness,Vampire weekend,Of Monsters and Men, Mogwai, Fleet Foxes, XX
Discussione
image
Solo gli utenti registrati possono lasciare commenti.
Effettua una veloce registrazione o autorizzazione.

Eventi più atteso in Bari :

Luminarie di Salerno 2017
Viàtius Tour
SpaccaNapoli e Luminarie di Salerno 19 Novembre - By BE20
Belforte E20
Nina Zilli live a Modugno // Modern Art Tour
Demodè Club
Ex-Otago • Demodè Club • Modugno (BA)
Demodè Club
Giancarlo Giannini | Le parole note
Anche Cinema
Monet in mostra a Roma - Bus da Bari con visita guidata
Viàtius Tour
Grottaglie, Luoghi e Storie Di Arte e Passione
Viàtius Tour
Mercatini di Natale al Castello di Limatola
Viàtius Tour
24 dicembre
Bari, Puglia, Italy